Bruno Nardini, docente IED e titolare de Il Laboratorio, propone corsi individuali di stampa bianco e nero ai Sali d’argento

I corsi si rivolgono a coloro che desiderano conoscere ed approfondire la pratica della camera oscura, attraverso l'analisi del processo chimico-fisico di stampa e dell'interpretazione delle immagini, seguendo in primo luogo le procedure di stampa che potremmo definire "classiche", per poi orientarsi verso lo studio dei canoni della percezione visiva.

Il metodo di sessione individuale permette di seguire costantemente il partecipante in ogni fase del processo di apprendimento, e su richiesta, personalizzare le tematiche proposte dal corso, adeguando la docenza in base alle conoscenze individuali e alle esigenze specifiche del partecipante.

Il Laboratorio propone due tipologie di corsi indivuali: corso base e corso fine art / avanzato.

 

il CORSO base

Il corso intende introdurre ed approfondire la pratica della camera oscura e la pecularietà del processo di Stampa ai Sali d'Argento.

mrnfrc87D15-17032017-9618-sitolaboratorio copia.jpg

Durante le varie sessioni del corso il partecipante verrà coinvolto attivamente nello studio delle tecniche di stampa in bianco e nero.

 Sino alla fine del novecento, questi processi alternativi di stampa, venivano presi in esame principalmente per la loro valenza filologica, con la nascita della fotografia digitale, le opportunità espressive di tali processi sono state in parte rivalutate.

Approfondendo il processo chimico-fisico tipico della fotografia analogica, sarà guidato attraverso i vari stadi di lavorazione del materiale sensibile alla realizzazione di una o più "copie di lavoro" su carta politenata, per poi proseguire con la "stampa classica" su carta baritata, secondo i parametri divulgati da Ansel Adams.


il corso fine art

Il corso intende fornire metodologie e strumenti per conoscere e approfondire le peculiarità del processo di Stampa ai Sali d'argento, con particolare attenzione al tema dell'interpretazione visiva dell'immagine.

mrnfrc87D17-13022018-2443.jpg

Durante le varie sessioni del corso il partecipante verrà coinvolto attivamente nello studio delle tecniche di stampa in camera oscura.

mrnfrc87D17bis-13022018-2534-2.jpg

Nel corso del primo incontro verranno realizzate alcune immagini su carta baritata secondo i parametri divulgati da Ansel Adams.
Basandosi sui canoni della percezione visiva, teorizzati dall’esponente della Scuola Gestaltica Rudolf Arnheim, seguirà un’attenta analisi delle immagini stesse.


Nel secondo incontro verranno discussi gli interventi necessari da eseguire  per ottenere alcune stampe che rispecchino le esigenze estetiche ed espressive dell’autore.
Si procederà quindi alla realizzazione delle stampe definitive seguendo il metodo Fine Art.